UFFICIO NAZIONALE PER L'EDUCAZIONE, LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Insegnamento della religione cattolica

21 Marzo 2023

Cremona, Chiesa e scuola la stessa passione

Si è tenuta nel Centro pastorale diocesano la mattinata di riflessione e confronto tra il vescovo Napolioni e i dirigenti delle scuole del territorio

17 Marzo 2023

Ebrei e cristiani, conoscersi a cominciare dalla scuola

Il Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah di Ferrara ha ospitato la presentazione del progetto. Rivedi il video dell’evento

17 Marzo 2023

“Lavorare sull’educazione è investire su una possibilità di pace”

Le parole di mons. Baturi, Segretario generale della Cei in occasione dell’incontro su “Ebraismo e cristianesimo a scuola”

17 Marzo 2023

Chi sono e in cosa credono gli ebrei

Le schede pubblicate da Cei e Ucei si dividono in tre aree: i concetti fondamentali, la vita della comunità ebraica, la storia dell’ebraismo

13 Marzo 2023

Ebraismo e cristianesimo a scuola, 16 schede per incontrarsi

Il 15 marzo 2023 al Meis di Ferrara la presentazione di uno strumento a schede per l’IRC. Diretta streaming sul canale youtube della CEI

10 Marzo 2023

Come spiegare la Quaresima nell’ora di religione

“È questo che dobbiamo ripetere ai nostri alunni: è umano sbagliare, ma è altrettanto “umano” saper ritrovare la strada della libertà che si realizza in Dio”

2 Marzo 2023

Scuola e IRC davanti all’emergenza educativa

Il 13 marzo 2023 si apre l’VIII Settimana della Scuola, appuntamento consolidato della diocesi di Perugia-Città della Pieve

20 Febbraio 2023

“Ma gli insegnanti, chi li ascolta?”

La Fondazione Comunità e Scuola della Diocesi di Brescia promuove dei gruppi di ascolto per docente delle scuole di ogni ordine e grado

6 Febbraio 2023

Cristianesimo ed ebraismo, la scuola aiuta a conoscersi

Appuntamento al MEIS di Ferrara il 15 e 16 marzo 2023 per un laboratorio sull’insegnamento della religione nelle aule

30 Gennaio 2023

La sfida: educare i giovani all’ascolto

Il direttore del Servizio diocesano per l’Irc di Reggio Calabria-Bova, Paolo Benoci, spiega come cambia il ruolo del docente di religione cattolica