UFFICIO NAZIONALE PER L'EDUCAZIONE, LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

“Parola in Campus”, verbi e colori per immaginare il futuro

Un nuovo progetto del Centro pastorale dell’Università Cattolica approfondisce le questioni dell’attualità in modo multimediale
14 Gennaio 2021

Parte nell’anno del centenario l'iniziativa "Parola in Campus", promossa dal Centro pastorale dell'Ateneo del Sacro Cuore. Il progetto proposto in formati diversi - testi, video e podcast - si propone di riflettere sul tema “Futuro prossimo” che rimanda sia alla vicina prospettiva temporale sia alla prossimità relazionale.

A partire da questa cornice ogni mese l’intervista al preside di ciascuna delle dodici facoltà introdurrà un argomento su cui interverranno ogni martedì, nell’arco di alcune puntate, docenti, studenti e personale tecnico amministrativo. Aprirà la rubrica un’intervista video all'Assistente Ecclesiastico Generale, monsignor Claudio Giuliodori.

Prendendo spunto dal lavoro di ricerca e di insegnamento dell'Università ci si confronterà inizialmente con il tema dell’attesa, particolarmente denso di significato nel periodo difficile che stiamo vivendo e che raccoglie in sé diverse declinazioni come il desiderio, la gestazione, la pazienza. Le sollecitazioni del preside apriranno agli interventi successivi che vogliono servire come stimoli arricchenti per tutti.

“Parola in campus” si è lasciata provocare dall’affermazione di papa Francesco: «Il futuro non è “monocromatico”, ma, se ne abbiamo il coraggio, è possibile guardarlo nella varietà e nella diversità degli apporti che ciascuno può dare» (Discorso ai giovani, Tokyo, 25 novembre 2019, citato in Fratelli tutti, n. 100). Si è così immaginato di partire a interpretare la parola del mese scelta attraverso tre semplici suggestioni: un colore, un aggettivo e un verbo da associare al futuro, immaginando che il colore possa rappresentare una visione sintetica del futuro; l’aggettivo la sua qualità principale; il verbo un’azione specifica che lo qualifichi.

CattolicaNews.it, 12 gennaio 2021