UFFICIO NAZIONALE PER L'EDUCAZIONE, LA SCUOLA E L'UNIVERSITÀ
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Per costruire ogni giorno la scuola che sogniamo

Ad Anagni e Fognano i campi estivi nazionali del Movimento Studenti di Azione Cattolica, all’insegna di “una scuola che ci faccia volare”
5 luglio 2017

“Mi fa volare!” è il titolo dei campi nazionali del Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac), in calendario dal 28 al 31 luglio e dal 4 al 7 agosto 2017 ad Anagni e Fognano, insieme al Settore Giovani dell’AC. Il sottotitolo – studenti impegnati per un sogno – esprime il taglio della proposta, che gli organizzatori spiegano così: “siamo motivati a costruire ogni giorno la scuola che sogniamo, quella scuola che ci fa volare, che ci fa puntare in alto, che ci fa crescere come donne e uomini, come cittadine e cittadini, di cuore generoso e mente aperta”.

Partecipare ai campi – continuano – “è un’opportunità per ritrovarci e conoscere chi, anche dall’alta parte del Paese, sogna una scuola più bella, più giusta, più a misura di studente. Per questo, dopo un momento iniziale di spiritualità guidato da don Michele Pace, ci prenderemo del tempo per tirare le fila della stagione dei congressi, per confrontare esperienze diverse di Msac, partendo da ciò che è reale. Questo ci interessa: partire dalla realtà delle nostre scuole, della nostra Chiesa, della vita dei circoli, coglierne aspetti più o meno positivi e da lì ripartire, non dall’idea, ma sempre dalla realtà”.

La riflessione riguarderà: rappresentanza e partecipazione, alternanza scuola-lavoro, valutazione e bocciatura, edilizia scolastica, orientamento, dispersione ed educazione al rispetto. Si affronteranno inoltre i temi della proposta formativa del Msac, il primo annuncio e il prossimo Sinodo dei Vescovi sui giovani, la fede e il discernimento vocazionale.

Per informazioni: http://msac.azionecattolica.it/mifavolare-campo-nazionale-msac-2017